Il nuovo contratto a termine. Il “Decreto Dignità”, dopo il passaggio in Commissione, approda in Parlamento: “tanto tuonò che piovve” … forse

Diritto24

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 30/07/2018
Il nuovo contratto a termine. Il “Decreto Dignità”, dopo il passaggio in Commissione, approda in Parlamento: “tanto tuonò che piovve” … forse

Commento a cura dell’avv. Enrico Vella

“Come ormai sappiamo, si è concluso l’esame del Decreto Legge n. 87/2018, meglio noto con il nome di “Decreto Dignità”, da parte delle Commissioni riunite Lavoro e Finanze; quest’oggi, il provvedimento approderà all’Aula di Montecitorio per la discussione. Il Parlamento si troverà a dibattere su un testo di decreto legge parzialmente diverso rispetto a quello licenziato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 13 luglio scorso.

0

Articoli Correlati

Valutare il comportamento del…

Diritto 24 - Il Sole 24 Ore: 04/12/2018 Con una valutazione prognostica in astratto: così va valutato il comportamento del dipendente che svolge altra attività durante l'assenza dal lavoro per…
Leggi ancora

Molto piu’ difficile ora…

Diritto 24 - Il Sole 24 Ore: 26/11/2018 Molto piu’ difficile ora per gli agenti e rappresentanti di commercio ottenere l’indennità meritocratica prevista in caso di cessazione del rapporto di…
Leggi ancora

Il “furbetto del cartellino”…

Diritto 24 - Il Sole 24 Ore: 23/11/2018 Il "furbetto del cartellino" inibisce la rilevazione elettronica delle sue presenze/assenze: sussiste la giusta causa di licenziamento Commento a cura degli avv.…
Leggi ancora