Privacy: con l’entrata in vigore del regolamento europeo è necessario ottenere un nuovo “consenso”?

Diritto24

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 06/11/2017

Privacy: con l’entrata in vigore del regolamento europeo è necessario ottenere un nuovo “consenso”?

Commento a cura degli avv.ti Damiana Lesce, Paola Lonigro e Valeria De Lucia

“La oramai prossima efficacia operativa del Regolamento 2016/679 (25 maggio 2018) pone una serie di interrogativi. Tra gli altri, la validità del consenso al trattamento dei dati raccolto, sotto la vigenza del Codice Privacy, prima della sua entrata in vigore e, quindi, la eventuale necessità di dover procedere ad una nuova raccolta del consenso

0

Articoli Correlati

Il trasferimento ai sensi…

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 03/08/2018 Il trasferimento ai sensi dell'art. 33 l. 104/1992 può essere ottenuto solo se esistono posizioni vacanti nella sede di destinazione Commento a cura…
Leggi ancora

Lavoratore rifiuta di trasferirsi…

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 03/08/2018 Lavoratore rifiuta di trasferirsi e viene licenziato Commento a cura degli avv.ti da Marina Olgiati e Francesco Torniamenti "Il lavoratore che rifiuta il…
Leggi ancora

Il nuovo contratto a…

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 30/07/2018 Il nuovo contratto a termine. Il "Decreto Dignità", dopo il passaggio in Commissione, approda in Parlamento: "tanto tuonò che piovve" … forse Commento…
Leggi ancora