Perde il lavoro e la fidanzata. Quando è consentito al datore controllare la corrispondenza dei dipendenti e utilizzarne le risultanze ai fini disciplinari

Diritto24

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 06/11/2017

Privacy: con l’entrata in vigore del regolamento europeo è necessario ottenere un nuovo “consenso”?

Commento a cura degli avv.ti Damiana Lesce, Paola Lonigro e Valeria De Lucia

“La oramai prossima efficacia operativa del Regolamento 2016/679 (25 maggio 2018) pone una serie di interrogativi. Tra gli altri, la validità del consenso al trattamento dei dati raccolto, sotto la vigenza del Codice Privacy, prima della sua entrata in vigore e, quindi, la eventuale necessità di dover procedere ad una nuova raccolta del consenso

0

Articoli Correlati

La registrazione di conversazioni…

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 11/06/2018 La registrazione di conversazioni e di video sul luogo di lavoro: comportamento disciplinarmente rilevante o legittimo esercizio del diritto di difesa? Commento a…
Leggi ancora

GDPR. I primi ricorsi…

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 05/06/2018 GDPR. I primi ricorsi (e non sono pochi) riguardano il consenso al trattamento dei dati Commento a cura degli avv. ti Damiana Lesce,…
Leggi ancora

Polizza privata? E’ la…

Corriere Economia | 04 giugno 2018 Commento a cura di Salvatore Trifirò Visualizza il PDF
Leggi ancora