Lavoratore rifiuta di trasferirsi e viene licenziato

Diritto24

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 03/08/2018
Lavoratore rifiuta di trasferirsi e viene licenziato

Commento a cura degli avv.ti da Marina Olgiati e Francesco Torniamenti

“Il lavoratore che rifiuta il trasferimento e viene in seguito licenziato per assenza ingiustificata, nel giudizio di impugnazione del licenziamento non può più mettere in discussione la legittimità del cambiamento di sede al fine di provare le ragioni della sua assenza, se non ha impugnato il provvedimento di trasferimento nei termini di legge.” 

0

Articoli Correlati

L’applicazione del GDPR nella…

Le Fonti Legal | 11 ottobre 2018 Commento di Damiana Lesce Scarica l'articolo 
Leggi ancora

Licenziamenti, i nuovi indennizzi

Il Giorno | 08 ottobre 2018 Commento di Marina Olgiati Leggi l'articolo 
Leggi ancora

Un rapporto di fiducia…

Corriere Economia | 01 ottobre 2018 Commento di Stefano Trifirò
Leggi ancora