Il comportamento ostruzionistico e non collaborativo dell’agente di commercio integra una ipotesi di giusta causa di recesso, ad iniziativa del preponente

Diritto24

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 19/10/2017

Il comportamento ostruzionistico e non collaborativo dell’agente di commercio integra una ipotesi di giusta causa di recesso, ad iniziativa del preponente

Nota a cura dell’avv. Luca Peron

“Nel caso esaminato dalla sentenza in commento, il rapporto di agenzia si interrompeva a seguito della ricezione, da parte dell’agente, della missiva con cui la preponente comunicava il recesso per giusta causa.”

0

Articoli Correlati

La nuova Direttiva 2018/957:…

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 15/07/2018 La nuova Direttiva 2018/957: la modifica al distacco transnazionale e l'estensione della disciplina alle agenzie di somministrazione Commento a cura dell'avv. Enrico Vella…
Leggi ancora

Cessione di ramo d’azienda,…

Diritto24 – Il Sole 24 Ore: 13/07/2018 Cessione di ramo d'azienda, contrasto giurisprudenziale sulla portata della Direttiva Europea in materia Commento a cura dell'avv. Vittorio Provera "Una questione di rilevante…
Leggi ancora

Bancario vs Robot

Milano Finanza | 07 luglio 2018 Commento di Giorgio Molteni Visualizza il PDF
Leggi ancora