Newsletter T&P N°110 Marzo 2017

Newsletter Marzo 2017 (PDF)

  • Editoriale. Dal jobs act ad oggi: se il rimedio è peggio del male
  • Indagini preassuntive e privacy: cosa si può chiedere al candidato
  • Divieto di licenziamento “causa matrimonio” esteso anche agli uomini – Il paradosso della “parità di trattamento”
  • Quando è obbligatoria la nomina di un data protection officer? I chiarimenti dell’ “article 29 working party” sul regolamento europeo
  • Il datore non ha l’obbligo di garantire un ambiente di lavoro a “rischio zero”
  • Le nostre sentenze
  • Assicurazioni, locazioni e responsabilità
  • Osservatorio sulla cassazione
  • Il Punto su
  • Rassegna Stampa

 

0

Articoli Correlati

Newsletter T&P N°124 Giugno…

Newsletter Giugno 2018 (PDF) GDPR. I primi ricorsi (e non sono pochi) riguardano il consenso al trattamento dei dati Tabella comparativa tra il codice privacy e GDPR. Quando la pubblicazione tramite Facebook configura un comportamento…
Leggi ancora

Newsletter T&P N°123 Maggio…

Newsletter Maggio 2018 (PDF) Privacy. Nessuna moratoria per l’efficacia delle sanzioni. Fake news o poca chiarezza? Garante privacy: nuove FAQ sul responsabile della protezione dei dati (RPD, o Data Protection Officer), in ambito privato. Licenziamento…
Leggi ancora

Newsletter T&P N°122 Aprile…

Newsletter Aprile 2018 (PDF) Call center: il Garante si esprime sulla legittimità di software aggiuntivi da cui derivi la possibilità di controllare i lavoratori. Comparto metalmeccanico: arriva la “Banca delle ferie…
Leggi ancora